Altre curiosità sul cielo

Affreschi, cieli stellati, stemmi… si potrebbe continuare ancora per molto con le rappresentazioni legate al tema del rapporto uomo-cielo. Alcune, curiose, sono di particolare interesse.

In Piazza del Santo, guardate la porta di ingresso della Chiesa: non potrete non notare una spettacolare raffigurazione del Sole, affiancato da due Santi.

sole

Le stelle si ritrovano anche sulle pietre tombali e perfino nei cognomi. Un cognome piuttosto diffuso, infatti, sembra proprio essere Stella: curiosa è la lapide che troviamo vicino a via San Francesco, dedicata alla signora Stella Stella da parte del figlio. Un’altra pietra tombale, che ha raffigurate delle stelle, è quella di Pietro Stella, professore di chirurgia a Padova.

Attenzione all’entrata della Chiesa degli Eremitani: sopra la porta, al centro, una curiosa iscrizione latina, che può essere così riassunta: l’entrata meridionale non venga aperta fino a quando il Sole non la tocca. Ciò ci racconta come l’apertura della Chiesa, e quindi le attività liturgiche, venissero regolate dalla presenza del Sole.

Una raffigurazione sacra con un richiamo al cielo si trova nella Chiesa di San Nicolò: qua troviamo una bellissima Madonna in ceramica dal manto stellato.

Guardate la gallery di questi luoghi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...